Il giorno della Memoria, OGNI GIORNO

Ieri si è celebrato in Italia il GIORNO DELLA MEMORIA, data in cui vennero abbattuti i cancelli di Auschwitz durante la seconda guerra mondiale.

Questa ricorrenza è stata voluta per ricordare la Shoah (lo sterminio del popolo ebraico), con il fine di NON DIMENTICARE.

Per questo motivo, ho scelto volutamente di parlarvene oggi, il giorno dopo, per invitarvi a riflettere OGNI GIORNO  sui diritti di tutti gli essere umani, diritti che costituiscono la base di un mondo fondato su libertà, giustizia e pace.

E’ importante avere un giorno preciso per commemorare l’orrore della shoah, delle leggi razziali e delle persecuzioni che  ancora oggi coinvolgono i cristiani, ma l’orrore non va dimenticato, la promessa va rinnovata OGNI GIORNO perchè OGNI GIORNO deve essere UNA GIORNATA DELLA MEMORIA.

Durante una lezione Yoga ieri sera, prima di iniziare, ho scelto di far ascoltare questo brano ai miei “compagni di viaggio” per invitarli a rivolgere un momento di attenzione al ricordo.
E’ un arrangiamento molto particolare della canzone Auschwitz  (CANZONE DEL BAMBINO NEL VENTO)  di Franceso Guccini, cantata da ROBERTA CARRESE.

E’ una performance che vale la pena di ascoltare: mi ha molto emozionato e voglio condividerla con voi.

OGNI GIORNO E’ UNA GIORNATA DELLA MEMORIA

 

Testo Auschwitz Francesco Guccini

Son morto con altri cento
Son morto ch’ero bambino
Passato per il camino
E adesso sono nel vento,
E adesso sono nel vento.

Ad Auschwitz c’era la neve
Il fumo saliva lento
Nel freddo giorno d’inverno
E adesso sono nel vento,
E adesso sono nel vento.

Ad Auschwitz tante persone
Ma un solo grande silenzio
È strano, non riesco ancora
A sorridere qui nel vento,
A sorridere qui nel vento

Io chiedo, come può un uomo
Uccidere un suo fratello
Eppure siamo a milioni
In polvere qui nel vento,
In polvere qui nel vento.

Ancora tuona il cannone,
Ancora non è contenta
Di sangue la belva umana
E ancora ci porta il vento,
E ancora ci porta il vento.

Io chiedo quando sarà
Che l’uomo potrà imparare
A vivere senza ammazzare
E il vento si poserà,
E il vento si poserà.

Io chiedo quando sarà
Che l’uomo potrà imparare
A vivere senza ammazzare
E il vento si poserà,
E il vento si poserà.


Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga a Montorso!

I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

Related posts:

One thought on “Il giorno della Memoria, OGNI GIORNO

  1. Pingback: IL GIORNO DELLA MEMORIA, ogni giorno | Yoga Che...

Leave a Reply