Il vuoto della Canna di Bambù. Energia che si muove

Quando ci muoviamo liberamente, il movimento è energia e l’energia è movimento perché si innesca una connessione tra interno ed esterno.

Quando si è presenti lasciando che questa energia si muova all’interno, senza volerla pilotare, si assume il ruolo di spettatore e in questo modo non essendoci aspettativa, si diventa aperti a tutto quello che succede, perdendosi nella non-mente.

Nel movimento libero del corpo, l’energia scende dalla testa ai piedi e dai piedi alla testa come se fosse all’interno di un involucro vuoto,
come in una canna di bambù che vibra al vento.

Lasciandosi muovere come in una danza senza tensioni nella mente, senza tensioni nel corpo, si percepisce questa energia che si muove.

E’ il muoversi libero dello stelo al vento, radicato a terra, ma flessibile e morbido nei movimenti.
Le forze di terra e cielo confluiscono e si combinano in perfetta armonia.

Sperimenta questa sensazione:

Posizionati in una stanza lontano da tutti, metti una musica di sottofondo e lasciati andare al  movimento morbido e fluido del corpo.
Cerca l’armonia nella sinuosità dei movimenti, nella rotondità, lasciati andare.
Diventa energia, ascolta la tua parte segreta. Diventa stelo e lasciati cullare dal vento.
vuoto della canna di bambu

Il bambù cavo

Scarica il PDF del libro OSHO IL LIBRO ARANCIONE



Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga* a Montorso!
I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

ॐ YOGA * Ginnastica finalizzata al benessere psicofisico ॐ

Leave a Reply