Ricarica il tuo corpo di energia con lo yoga

Lo Yoga è un veicolo perfetto per il tuo cambiamento.

Se lo vorrai, lo Yoga può diventare un punto di partenza per cambiare non soltanto il tuo corpo, ma il tuo modo di essere e di pensare.

Lo Yoga è in grado di fornire soluzioni, tecniche e pratiche che  riportano serenità ed energia inaspettata, al nostro corpo e alla mente.
Attraverso le posizioni yogiche unite al respiro, si attivano quei centri energetici nel nostro corpo, offrendo una profonda rigenerazione psicofisica e un riequilibrio energetico.

La nostra salute dipende da quanto questa energia vitale fluisca in  modo omogeneo ed equilibrato nel  corpo.
Ci sono studi scientifici che dimostrano come il nostro corpo sia percorso da emissioni elettriche continuene parlano studi del Dott. H. Biancini di Parigi,  di Andrè Van Lysebeth che studiò i legami tra yoga e scienza occidentale, del Prof. Wilhelm Reich...
L’energia vitale nello Yoga si chiama  Prana, quell’energia sottile che anima tutte le  forme di vita e collega mente e corpo.
Con le ASANA e il controllo sul respiro, il Prana, l’energia sottile, fluisce nel corpo, ritemprandolo, rafforzandolo e incanalando l’energia dove serve e migliorando le funzioni cerebrali.

risveglia energia sottile

Sperimentando la “stabilità nello sforzo”, rigenerando organi interni, lavorando sui singoli centri energetici che sono posizionati lungo la colonna vertebrale, allungando il corpo per innalzare la nostra energia e distribuirla,  imparando a respirare in modo completo, sfruttando le pause… tutto questo contribuisce a raffinare il nostro ascolto e a percepire più in profondità il nostro corpo e le nostre sensazioni, per poi riuscire a centrarsi e percepire questa energia rinnovata che scorre dentro di noi, a tutti i livelli.
L’energia si può percepire, si può ascoltare, si può sentire.

Vuoi ricevere energia buona? Contattaci per una lezione gratuita

Lo Yoga è l’unica disciplina su questa terra
da cui puoi RICEVERE ENERGIA invece di bruciarla.

(Traduzione dal testo di Bikram Choudhury )



Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga* a Montorso!
I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

ॐ YOGA * Ginnastica finalizzata al benessere psicofisico ॐ

Respiro, Meditazione e Visualizzazioni Creative

respiro meditazione visualizzazioni creative yoga che danza

Durante le lezioni di Yoga e Ginnastica posturale a Montorso, si sperimentano le tecniche base del Pranayama per utilizzare la modalità corretta del respiro durante le Asana e imparare ad espanderlo nell’uso quotidiano.
Queste tecniche non aiutano soltanto ad imparare a respirare bene, ma ci consentono di assorbire più energia vitale, il Prana.

Il respiro collega il corpo con la mente e dunque partendo dal corpo, possiamo imparare a regolare anche il respiro e di conseguenza le nostre emozioni.

corpo – mente – respiro

Nella fase finale del rilassamento , con il Pratyahara , utilizziamo le visualizzazioni creative combinate con il respiro.

In Shavasana, la posizione del cadavere,  questa fase di rilassamento profondo è fondamentale per scaricare le tossine in eccesso e suggellare tutto il lavoro svolto nella parte attiva della lezione con le sequenze dinamiche in piedi o distesi.

In questa fase di resa totale del corpo,  le Visualizzazioni Creative consentono di spegnere la mente dai pensieri ossessivi.
I benefici che derivano dalla Meditazione e dalle Visualizzazioni Creative dunque, sono sia fisici che mentali ed emotivi.

Osservando lo spazio tra un pensiero e l’altro, quell’oasi di pace e silenzio che giace nella profondità della mente, si arriva ad uno stato di quiete e pace mai provato prima.

Vuoi sperimentare queste tecniche?  Vieni a provare una lezione gratuitamente: CONTATTACI


 


Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga* a Montorso!
I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

ॐ YOGA * Ginnastica finalizzata al benessere psicofisico ॐ

 

Respirare bene

La vita moderna e lo stress influiscono in modo negativo sul nostro modo di respirare.

In pratica la maggior parte delle persone non sa respirare correttamente e utilizza una minima parte della propria capacità respiratoria: la maggior parte di noi respira con la parte alta dei polmoni senza utilizzare la pancia, provocando a lungo andare, un blocco del diaframma in basso.

Il diaframma è un muscolo che separa la cavità toracica da quella addominale.

Ma come si respira con il Diaframma? Guarda queste clip che spiegano visivamente il movimento del muscolo del diaframma.

animazione diaframma 2

MOVIMENTO DEL DIAFRAMMA DURANTE LA RESPIRAZIONE

INSPIRANDO, la pancia si gonfia e il diaframma scende verso il basso comprimendo e massaggiando gli organi che sono contenuti nella cavità addominale: fegato stomaco, intestini, organi genitali

ESPIRANDO, la pancia si sgonfia e  il diaframma risale verso l’alto lasciando che gli organi compressi ritrovino lo spazio perso.

 

Per eseguire una respirazione corretta bisogna fare pratica e difficilmente si riesce subito, ma con tranquillità e costanza, eseguendo esercizi specifici, si può arrivare ad acquisire una consapevolezza del proprio respiro.

 

Se siete interessati ad imparare a migliorare la tua respirazione e lavorare su te stessa per un tuo benessere sia a livello energetico che fisiologico, iscriviti ai nostri corsi di Yoga* a Montorso: ecco il link al VOLANTINO CORSI YOGA* MONTORSO
La prima lezione di prova, è sempre gratuita. Contattaci chimando il 348 2569233

Educati ad un respiro consapevole: IL RESPIRO E’ VITA!

 

ALTRE IMMAGINI UTILI SULLA RESPIRAZIONE DIAFRAMMATICA:

anim_respir

animazione diaframma

 


Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga a Montorso!
I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA* CHE DANZA MONTORSO

  • Lo yoga oggi viene definito dal CONI come
    ॐ Ginnastica finalizzata al benessere psicofisico ॐ

La mia mano ha cinque dita FILASTROCCA per usare il respiro Yoga Bimbi

Eccovi la filastrocca delle dita delle mani usata per lavorare sul repiro con i bambini durante le lezioni di Yoga Educativo per bambini dai 5 ai 10 anni svoltasi a Giugno a Montorso.

Ve la riporto così la reciterete con loro per divertirvi un po’.

Mi raccomando, come un gioco, una cantilena con un bel sorriso tra le labbra  :-)

LA MIA MANO HA CINQUE DITA
POLLICE è il più bello
INDICE è monello
MEDIO è lungo lungo
L’ANULARE fa da fungo al MIGNOLINO che di tutti è il più piccino.

 

la mia mano ha 5 dita

CREDITS: Disegno di Silvia Lonardo


Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga* a Montorso!

I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

Intervista su Radio Venezia “Live Social” di Claudia Beggiato, la nostra insegnante Yoga e Ginnastica posturale

claudia beggiato videointervista

Intervista su Radio Venezia “Live Social” di Claudia Beggiato

La nostra insegnante Claudia Beggiato, è stata intervistata  dal nutrito staff di giornalisti del programma serale Live Social, in onda tutti i fine settimana sulle due radio frequenze FM 92.400 FM 103.500, e ascoltabile anche in internet dal sito web onlineradiobox.com.

Radio Venezia è un’emittente radiofonica con copertura in tutto il Veneto e sede a Mestre.

L’intervista presso lo studio radiofonico, ha trattato i temi dello Yoga* e del lavoro che l’Associazione Y.C.D. YOGA CHE DANZA svolge nel territorio attraverso i corsi e attraverso il proprio Blog per promuovere il benessere sia fisico che mentale.

“Yoga Che Danza non è un nuovo stile di Yoga!”, dice Claudia Beggiato nell’intervista, “…ma un  modo per rendere i movimenti più fluidi e armonici arrivando laddove i movimenti schematici e rigidi non riuscirebbero ad arrivare.”

claudia beggiato intervista live social

INTERVISTA di Claudia Beggiato su LIVE SOCIAL: parlando di Yoga

Siete curiosi di vedere questa intervista?

Ecco qua il LINK del video sul nostro canale YouTube.
Mi raccomando, mettete un LIKE NEL VIDEO!Thumbs Up Symbol For Facebook - ClipArt Best
se l’intervista vi è piaciuta.


Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga* a Montorso!

I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

Si pratica Yoga* per ritrovarsi interi

Parafrasando una massima di Alda Merini:

Si pratica Yoga* per ritrovarsi INTERI

E’ l’esperienza meravigliosa di sentirsi uniti con il proprio essere, sentirsi INTERI in modo naturale, agire da  “esseri INTERI” per ri-trovarsi finalmente in ciò che siamo veramente.

Praticare con amorevole gentilezza verso noi stessi significa ritrovarsi in sintonia con il proprio centro: corpo, respiro, mente, sentire in perfetta unità.

L’intenzione e l’azione sono orientate verso un unico obiettivo: il proprio benessere che è piacere per il corpo e per l’anima tutta.

Respirando, vibriamo mentalmente il suono “Sat Nam ….  vera identità”.
Vibriamo il suono Sat Nam per incontrare l’essenza della nostra vera identità.

yoga unione

“Sat Nam”, due fonemi usati nella respirazione per risvegliare la nostra sensitività, la nostra facoltà innata e sopita di avere sensazioni rispondenti alla verità di ciò che siamo.

Inspiro: “Sat”
Espiro: “Nam”


 

Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga* a Montorso!

I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

Conosciamo i 5 diaframmi corporei

Pochi sanno che il nostro corpo ospita 5 Diaframmi posizionati distanti tra loro ma interconnessi per svolgere la loro funzione di autoregolazione corporea.

E’ noto a tutti il Diaframma respiratorio ma ne esistono altri quattro, anch’essi a forma di “cupola”.

I nostri Diaframmi sono una basa elastica e stabile per gli organi che vi risiedono sopra  e sono sempre in movimento per regolarne la funzione, assicurando una giusta irrorazione di sangue e linfa.

I nostri Diaframmi si alzano e si abbassano di continuo, si aprono e si chiudono e la loro elasticità ne garantisce il buon funzionamento e  la corretta postura e quindi è molto importante mantenerli attivi attraverso esercizi di respirazione.

Ecco l’elenco dei nostri 5 Diaframmi:

  1. Diaframma TENTORIO del cervelletto, posizionato nel cranio, a metà strada tra IL QUINTO CHAKRA nella gola – Vishudda, e il SESTO CHAKRA nel terzo occhio – Ajna
  2. Diaframma BUCCALE nel palato
  3. Diaframma TORACICO superiore
  4. Diaframma RESPIRATORIO in corrispondenza del QUARTO CHAKRA, Anahata
  5. Diaframma PELVICO, una cupola rovesciata che risiede nel bacino ed è sede del nostro PRIMO CH (Muladhara)

 

cinque diaframmi


 

Oltre a questi cinque diaframmi che sono i principali, ne esistono molti altri sparsi nel nostro corpo  ma volevo indicarvene altri due molto importanti che durante la pratica vengono attivati in modo diretto e indiretto seguendo le indicazioni della vostra insegnante:

  • Il diaframma della CUPOLA PLANTARE che va attivato soprattutto cercando il radicamento e la stabilità al suolo.
  • Il diaframma della MANO che si attiva nel momento in cui si prende coscienza dell’appoggio della mano e delle dita al suolo allungando le falangi.

Perchè si parla tanto di Diaframmi?

Il nostro corpo è una macchina perfetta  con una intelligenza intrinseca che ricerca sempre il bilanciamento, adattandosi alle diverse situazioni che la vita ci pone di fronte.

Ogni emozione ha dunque effetto sui nostri diaframmi per un processo di riequilibrio automatico che il nostro corpo innesca, reagendo ai diversi eventi  della vita.

Per questo motivo, mantenere flessibili, liberi e non contratti i nostri diaframmi, ci consente di migliorare l’ossigenazione dei tessuti e la postura, stabilizzando la colonna vertebrale e il bacino.
Migliora la digestione e regola il corretto funzionamento di tutti i nostri organi interni.

“INIZIAMO A TRASFORMARCI NON APPENA INIZIAMO A PRATICARE, E IL FRUTTO DELLA TRASFORMAZIONE, ANCHE SE PICCOLA, E’ GIA’ DI BENEFICIO. “ (Buddha)


TOP header- mani bianoc neroI CORSI SONO RIVOLTI AI SOCI.
E’ richiesta regolare iscrizione all’Associazione Y.C.D. YOGA CHE DANZA per parteciparvi.

Contattare il luogo di pace che è in te – Respirazione completa

Contattare il luogo di pace che è dentro ognuno di noi sembra una cosa semplice da fare, ma non è affatto così.30

Quando riesci a contattare quel luogo di pace che è in te,  riempi di positività la tua giornata e ritrovi un nuovo equilibrio nella frenesia del tempo che fugge.

Se sai respirare con il diaframma, puoi semplicemente prenderti dei momenti durante la giornata per fare alcune respirazioni complete e questo può aiutarti a sgombrare la mente.
Bastano anche solo 3 respirazioni complete e questo può cambiarti la giornata.
Basta poco,  basta solo volerlo per te stesso:

  • Inspira dal naso, gonfia la pancia e abbassa il diaframma visualizzandolo
  • Espira dalla bocca lasciando andare completamente l’espirazione facendo rientrare la pancia e visualizza il tuo diaframma che salendo rientra al di sotto della gabbia toracica
  • Tu sei presente al tuo corpo e al tuo respiroio cerco la pace

Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga a Montorso!

I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa
all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

Generatori di PACE

Come possiamo noi, persone normali,  generare PACE intorno a noi?

Come disse un giorno, in India, un Guru:
«E’ semplice. Basta togliere l’«io» ed il «voglio» e si ottiene la PACE».

La pratica dello Yoga e della Meditazione consente di fare esperienza di quel luogo di calma interiore che è dentro ognuno di noi e che ci consente di sperimentare la VERA PACE, la VERA LUCE, il VERO AMORE.

Questo è il luogo del silenzio oltre il chiacchiericcio della mente, il luogo del vuoto dove è possibile trovare la vera essenza.

io voglio la pace

Noi che viviamo immersi nel caos e nella fretta, dovremmo ripetere a noi stessi ogni giorno: “Io cerco la PACE”.
Nelle piccole semplici azioni quotidiane si può diventare generatori e costruttori di PACE maggiormente consapevoli delle nostre responsabilità: perchè ogni nostra azione conta per noi stessi e per gli altri.

Con perseveranza e l’impegno, è possibile trovare quel luogo ameno dentro di noi. OGNUNO DI NOI PUO’!

«Om shanti shanti shanti»

credit: http://www.yoga.it/articoli/yoga-nella-vita-quotidiana/

Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga a Montorso!

I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa
all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO

Il potere dell’ottimismo – lavoriamo sul 2° Chakra

OTTIMISMO

Stretto parente della SPERANZA, l’ottimismo è un atteggiamento che consente di non sprofondare nei momenti difficili, reagendo emozionalmente per risolvere la situazione.

La persona di indole ottimista ha una “forma mentis” che tende a vedere nella situazione difficile, una “sfida da superare” anzichè un ostacolo insormontabile.

L’ottimismo realistico, consapevole e coraggioso, aumenta il senso di quella che viene definita “self-efficacy” ovvero la consapevolezza di potercela fare, la fiducia in se stessi: significa sapersi considerare in una luce positiva ma realistica sapendo quali sono le proprie forze e debolezze.

L’ottimismo vince sul pessimismo ma oggi troppo spesso ci sono persone sopraffatte dal dolore, dalla sofferenza sia fisica che emotiva che si adagiano vivendo nel pessimismo.

Questo temperamento però PUO’ ESSERE MODIFICATO dall’esperienza e dalla pratica e si può imparare ad essere ottimisti accettando le sfide che ci si presentano di fronte.

Possiamo modificare le nostre reazioni abituali alle situazioni difficili, possiamo imparare a gestire la nostra ansia e le nostre paure aumentando la nostra consapevolezza interiore.

ESISTONO SEMPRE DIVERSE SCELTE PER REAGIRE AD UN’EMOZIONE

Addestriamo noi stessi all’ottimismo, al cercare soluzioni anzichè soffermarci sui problemi, ad indirizzare le emozioni in senso positivo, a considerare la situazione in modo distaccato senza colorarci delle emozioni, a controllare il respiro per sciogliere l’ansia nel corpo, a sorridere di più!

LE NOSTRE AZIONI SONO IN GRAN PARTE DETERMINATE DALLE NOSTRE EMOZIONI

Se ad ogni emozione corrisponde un mutamento del nostro corpo e del nostro respiro, partendo dal corpo e dal respiro possiamo imparare a gestire le nostre emozioni e ad alleviare le nostre angosce.

Lavorare sull’armonizzazione dei nostri centri energetici e vitali, porta stati di benessere prolungati.
Lo YOGA può venire in aiuto nell’educare all’OTTIMISMO attraverso il PRANAYAMA con il controllo del respiro, forgiando il corpo con la pratica delle ASANAS, lavorando sul PRATYAHARA con il controllo dei sensi, sul DHARANA con la concentrazione fissa in un solo punto, con l’uso di suoni terapeutici delle CAMPANE TIBETANE.

LAVORIAMO SU SWADHISTANA CHAKRA

E’  di notevole importanza equilibrare SWADHISTANA CHAKRA, il II Chakra: rimanda al colore ARANCIO, è posizionato nella regione pubica due dita sotto l’ombelico, è relato all’elemento Acqua e collegato a tutti gli organi che regolano i fluidi corporei.
Concentrarsi su Asanas che agiscono su SWADHISTANA, il 2° CHAKRA centro del piacere, della gioia, della creatività,  dell’accettazione e del lasciare andare, consente di imparare ad affrontare il cambiamento e le nostre paure aumentando la nostra capacità di adattarci a ciò che la vita ci pone di fronte.

EDUCHIAMO NOI STESSI E I NOSTRI FIGLI ALL’OTTIMISMO
L’ottimismo ha un effetto benefico su corpo e mente!

Vieni a provare una lezione di YOGA.
La prima prova è gratuita.

 

Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga a Montorso!

I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativa
all’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO