Un tutt’uno – nessuna distinzione – nessuna individualità

Il “Regno dello Spirito” va al di là della religione: è l’ambito in cui una persona cambia il suo atteggiamento ampliando il proprio modo di confrontarsi con il mondo permettendo alla propria vita di essere più completa, interessante e luminosa.

Entrando nel “mondo dello spirito” si diventa un po’ mistici e si apre la mente a una nuova visione della vita, più ampia, liberandosi dal superficiale e da ciò che non serve, per far emergere il profondo.

E quando si lavora nel profondo in un gruppo, la forza e l’energia del singolo si combina con quella dell’altro, espandendosi.
E in quel momento, l’uno è l’altro e l’altro uno: ci si riempie della luce dei compagni e così, quella luce diventa UNA SOLTANTO.

La forza del gruppo è potente, forte, ristoratrice.

Quando si cerca questa forza di gruppo, praticando soprattutto il respiro insieme, allora si sta cominciando ad entrare in sintonia con la vera finalità della pratica che non è prestazione, non è finalizzata ad esibire una posizione esteticamente perfetta…

Si comincia ad entrare realmente nella percezione sensibile di quello che c’è nella posizione e a condividerlo.

Accendi nello stesso luogo dieci lampade.

Avranno forme d’ogni sorta, ma guardando la loro luce non saprai dire quale luce proviene da quale lampada.

Nel regno dello spirito non troverai alcuna distinzione, alcuna individualità.

Gialal ud Din Rumi

Diventa nostro socio! Potrai partecipare ai nostri corsi di Yoga a Montorso!
I CORSI SONO INDIRIZZATI AI SOCI
Per la partecipazione ai corsi, è richiesta iscrizione tessera associativaall’ Associazione Sportiva Dilettantistica YOGA CHE DANZA MONTORSO.
Tutte le lezioni di Yoga ॐ YOGA * si intendono come Ginnastica finalizzata al benessere psicofisico.
ॐ YOGA * Ginnastica finalizzata al benessere psicofisico

Rispondi